News

Giugno 2024: tutti i guest della Villa delle Rose

todayMaggio 28, 2024 6

Sfondo
share close

Tempo d’estate, tempo per la Villa delle Rose di Misano Adriatico di annunciare tutti i suoi guest di giugno 2024, anzi tutti i guest a partire da venerdì 31 maggio. 

venerdì 31 maggio: Bob Sinclar, Nicola Zucchi, Tanja Monies. Bob Sinclar è un’indiscussa superstar: ha all’attivo centinaia di dischi di platino e oro, nove album ed un’infinità di hit mondiali (“World Hold On” e “Love Generation” giusto per citarne un paio), remix e rework di brani di Raffaella Carrà, Matia Bazar, Robbie Williams e Annalisa. Alla Villa delle Rose Sinclar è di casa da tantissimi anni, e vi arriva pochi giorni dopo l’uscita del suo nuovo singolo “Digane”, realizzato insieme a Sofiya Nzau. Il week-end della Villa prosegue sabato 1° giugno con un’anteprima della serata Vida Loca, in calendario tutte le domeniche dal 23 giugno. 

venerdì 7 giugno: Francis Mercier, Nicola Zucchi, Tanja Monies. Francis Mercier è un nome sempre più presente nei contesti che contano, in festival quali Coachella e nei migliori club di Ibiza ed Amsterdam, da tempo un riferimento per gli appassionati della musica Afro House. Un nome in costante, costantissima ascesa e che alla Villa arriva prima che altrove. 

sabato 8 giugno: Low Steppa, Mappa, Tanja Monies. Low Steppa è ormai una certezza ed una garanzia quando si entra nel territorio della house music. Merito delle sue produzioni per etichette discografiche quali Armada Music, Defected Records, Strictly Rhythm e per la sua Simma Black, merito dei suoi set in festival di riferimento quali Creamfields e EDC Las Vegas, a Ibiza e nel resto del mondo. 

venerdì 14 giugno: Sylvain Armand, Samuele Sartini, Tanja Monies. Origini francesi, residente a Stoccolma, Sylvain Armand è un amico di vecchia data della Villa delle Rose, dove suona ad anni ed i cui set house sono sempre molto apprezzati. Spesso e volentieri è in console nei migliori club europei e non. 

sabato 15 giugno: Ilario Alicante, Mappa. Classe 1988, livornese, Ilario Alicante da anni è una garanzia nel panorama mondiale della musica elettronica, uno degli italiani che da tempo immemore si è posizionato nell’olimpo dei dj techno. Tra i tanti highlights di un percorso più che eccellente, la sua hit “Vacaciones En Chile”, la vittoria ai DJ Awards di Ibiza nel 2018 ed i suoi set nei migliori festival e club del mondo. 

venerdì 21 giugno: 90 Wonderland. A spasso nel tempo, a spasso negli anni novanta con il miglior party in materia. 

sabato 22 giugno: Dennis Cruz, Riccardo Pedrini. Il dj e producer spagnolo Dennis Cruz conferma di serata in serata e di set in set la sua capacità di sapersi richiamare alle proprie radici musicali, che fanno riferimento al funk, alla disco e talvolta persino al flamenco. La prova provata di tutto ciò? Il suo album “Roots”, uscito nel 2021 per l’etichetta discografica Crosstown Rebels. 

domenica 23 giugno: dopo l’anteprima di sabato 1° giugno, Vida Loca torna tutte le domeniche alla Villa. Domenica 23 e domenica 30 le due domeniche in calendario a giugno. 

venerdì 28 giugno: Samuele Sartini, Nicola Zucchi, Tanja Monies. 

sabato 29 giugno: The Blessed Madonna e Memory Man aka Uovo. The Blessed Madonna è una dj e producer statunitense tra le più seguite nel circuito internazionale dell’elettronica; lo scorso anno ho prodotto il brano “Mercy”, divenuto molto in fretta una hit anche e soprattutto al di fuori del circuito del clubbing, un ulteriore conferma dello status per un’artista in passato già capace di farsi conoscere per le sue collaborazioni con Elton John, Madonna e Dua Lipa. Sabato 29 non potrebbe aver miglior compagno di viaggio sonoro di Memory Man aka Uovo, dj e producer di lungo, lunghissimo corso, parte integrante e fondamentale del trio Pastaboys.

Come ogni estate la Villa delle Rose è pronta a ribadire e a rafforzare il suo status di club boutique, grazie alla sua dimensione sempre più intima e ricercata, all’attenzione ai dettagli e all’offerta di esperienze personalizzate e molto curate. Design, illuminazione, impianto audio e video, allestimento degli spazi e proposta artistiche, musicali e gastronomiche – queste ultime in particolare grazie al suo ristorante Asian Lounge – contribuiscono a creare l’atmosfera unica, inclusiva e sempre memorabile della Villa delle Rose. 

Questa estate la programmazione della Villa delle Rose prevede Clorophilla, il format creato e diretto da Tanja Monies (venerdì), Club Couture (sabato), Vida Loca (domenica) e Vita (martedì, da luglio), con in line up artisti del calibro di Bob Sinclar, Francis Mercier, Fred de Palma, Gué, Hugel, Manuelito, Mau P, Nicola Zucchi, Samuele Sartini e Sylvain Armand (al venerdì) e al sabato Black Child, The Blessed Madonna, Carlita, Dennis Cruz, Dj Protein, Ilario Alicante, James Hype, Low Steppa, Memoryman aka Uovo, Ralf, Romano Alfieri, Seth Troxler, The Martinez Brothers (guest) e Mappa, Riccardo Pedrini e The Cube Guys (resident). 

Ogni serata alla Villa delle Rose è sempre una serata da ricordare, che inizia e finisce sempre con il sorriso di chi vi partecipa e di chi ha contribuito a crearla. Alla Villa è sempre così dal 1992 e così sempre sarà per molto tempo ancora, con un unico limite: il cielo.

www.villadellerose.net

Scritto da: spadaronews

Rate it

Articolo precedente

News

Oltre 44mila spettatori per Sea Star 2024

La sesta edizione del festival Sea Star (Umago, Croazia, dal 23 al 26 maggio 2024) è stata caratterizzata dalla performance di Baby Lasagna nella sua città natale di Umago, la prima dopo la sua partecipazione all'Eurovision. Un autentico gran finale per il festival croato al quale hanno partecipato più di 44mila spettatori. Insieme a Baby Lasagna, Sea Star ha visto le esibizioni esaltanti di John Newman, Ofenbach, ARTBAT, Deborah De […]

todayMaggio 28, 2024 9

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


0%